Cenni climatici

In loc. Tramedere c’è la centralina ARPAV da cui provengono i dati meteo utili ad inquadrare il clima della zona. In Cansiglio la piovosità è per quasi tutto l’anno superiore a 100 mm/mese e l’umidità relativa media mensile oscilla tra l’80-90%.  Le temperature sono tendenzialmente basse, con la media del mese più caldo (luglio) di 15,5°C e quella del mese più freddo (gennaio) di -3,7°C. Il macroclima della zona, secondo Walter e Lieth, è definito umido, con stagione fredda, montano.  A causa della forma a catino dell’altopiano del Cansiglio, nel cui fondo viene trattenuta l’aria fredda che scende dai versanti circostanti, è presente il fenomeno dell’inversione termica, responsabile sia della presenza di nebbie mattutine e serali (tanto particolari e suggestive) che del conseguente raro fenomeno della inversione della vegetazione. Dati meteo e webcam in diretta: http://www.piancansigliometeowebcam.it/